Pulire i denti ai nostri amici pelosi è molto facile… se sai come farlo! Ecco come facciamo con il nostro piccolo Yoda!

La prima volta che abbiamo provato a pulire i denti di Yoda è stata una bella lotta. Il nostro cucciolo proprio non voleva saperne, ma pian piano siamo riusciti a spuntarla. Già, perché l’igiene orale dei nostri amici pelosetti è una questione molto importante per diverse ragioni, non solo estetiche ma soprattutto legate alla loro salute e al loro benessere.

La pulizia dentale, infatti, è fondamentale per garantire al tuo amico un alito fresco ma soprattutto per ragioni di salute e di longevità. Il tartaro, la placca, la scarsa igiene orale possono causare:

  • La perdita dei denti
  • Infezioni gravi, dolorose e pericolose, al cavo orale
  • L’insorgere di patologie al cuore, ai reni, al fegato
  • Oltre ai già citati problemi di alitosi.

Insomma, pulire regolarmente i denti al tuo cane è fondamentale per migliorare la sua qualità della vita e per assicurargli serenità. Certo è che, soprattutto quando ancora non è abituato, può non essere facile pulire i denti del tuo amico, ma con un po’ di pazienza riuscirai a farla diventare una sana abitudine, com’è accaduto per il nostro Yoda.

Ma come pulire i denti de tuo cane? Gli step che dovrai seguire sono 9. Eccoli qui!

#1. Comincia con l’attrezzarti

Per occuparti dell’igiene orale del tuo cane hai bisogno di:

  • Uno spazzolino da denti per cane, con le setole morbide e progettato per permetterti di raggiungere anche le aree più difficili della bocca. Esistono spazzolini di diverse dimensioni, a seconda della grandezza del tuo cane e anche gli spazzolini da dito, che puoi infilare e che ti permettono di agire con maggiore incisività. No, quindi, all’impiego del tuo spazzolino anche per Fido: le setole dure potrebbero fargli del male;
  • Un dentifricio specifico per cani. I dentifrici per uso umano, infatti, contengono fluoro ed altre sostanze nocive per gli animali.

#2. Comincia quando il cane è ancora cucciolo

Quando il cane è ancora cucciolo è più facile educarlo e abituarlo, per questo dovresti cominciare ad occuparti della sua igiene orale fin da piccolo.

#3. Trova il momento giusto

Affinché sia più facile lavare i denti al cane, è preferibile scegliere un momento in cui è rilassato e comodo, quindi più facilmente predisposto. Un buon momento, ad esempio, può essere dopo una corsa, una passeggiata, qualche momento di gioco.

#4. Mani in bocca

Dopo esserti assicurato che il tuo amico peloso sia calmo e rilassato, mettigli le mani in bocca e toccagli il muso con le dita di tanto in tanto, così che possa sentire la tua presenza e restare calmo.

#5. Addestralo

Prima di cominciare a lavare i denti del tuo Fido, devi fargli prendere confidenza con spazzolino e dentifricio e addestrarlo alla pulizia. Mostragli lo spazzolino, così da fargli conoscere lo strumento, e fagli leccare il dentifricio, così che possa abituarsi al suo gusto. Se proprio non gli piace dovrai sostituirlo con un altro.

#6. È ora di lavare i denti!

Ora solleva il labbro superiore del tuo cane e comincia a frizionare i denti con lo spazzolino, strofinandoli dalla punta fino alla gengiva con un’inclinazione di 45° e con un movimento circolare. Comincia dai canini superiori, poi passa a quelli posteriori, dopo agli incisivi, che sono quelli più delicati e sensibili.

#7. Sii delicato

Fa’ molta attenzione alla pressione che impieghi nello spazzolare i denti del tuo Fido. Fallo con delicatezza, senza eccessivo vigore per non fargli del male. Mi raccomando, spazzolare l’esterno della superficie dentale è importante tanto quanto spazzolare l’interno dei denti e del cavo orale, incluso muso e lingua, dove potrebbe accumularsi sporco e tartaro.

#8. Parla al tuo cane mentre lavi i denti

Mentre lavi i denti al tuo amico a quattro zampe è molto importante che sia tu a parlargli e a rassicurarlo con una voce dolce e calma, sicura allo stesso tempo.

#9. Premialo

Quando avrai finito e, se necessario, anche di tanto in tanto durante la spazzolata, premia il tuo cane con una ricompensa che lo educherà al corretto comportamento e lo abituerà alla routine dell’igiene orale.

Questi i passaggi per assicurarti che il tuo cane possa godere di una corretta igiene orale. Noi spazzoliamo i denti al nostro Yoda con una cadenza settimanale, come ci ha raccomandato il nostro veterinario. E tu hai la buona abitudine di pulire con regolarità i denti del tuo amico a quattro zampe?

Alcune proposte su misura per il tuo piccolo amico:

Dolcevita Rhinestone Rain

85,00133,00
Chuki Yuki vendita abiti cani online

Felpa Demone Oni

79,9985,00
Chuki Yuki vendita abiti cani online

Felpa Maori

90,0095,00
abbigliamento cani chuki yuki

Orange Suit

118,00128,00

Felpa Little Devil

85,0089,90

T-Shirt Tiger

67,0069,70